Migranti Film Festival

Gli studenti universitari del gruppo MYLF (Movies You’ll Like Festival) proseguono la collaborazione con il Museo proponendo, come evento speciale di inizio stagione, Les Sauteurs, il film che ha vinto la prima edizione di Migranti Film Festival, ideato e organizzato dall’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche, in collaborazione con Slow Food, e facente parte  del progetto MigrArti del MIBACT. Il festival si è svolto a Pollenzo dal 10 al 12 giugno e ha visto coinvolto attivamente il gruppo MYLF nell’ambito delle giurie.

 

Moritz Siebert/Estephan Wagner/Abou Bakar Sidibé
Les Sauteurs

(Danimarca 2016, 80’, DCP, col., v.o. sott.it.)

Sul Monte Gurugú, intorno a Melilla, enclave spagnola in Marocco, migliaia di africani attendono di riuscire a scavalcare la recinzione che separa i due continenti.  È ad Abou, originario del Mali, che gli autori affidano una videocamera per raccontare le storie, i progetti e le paura di questa comunità.

Lun 18, h. 21.00 - Ingresso euro 4,00

 

Salva

Salva