Tags

Condividi

Big Sun

A un mese dalla sua sesta edizione, Seeyousound riavvolge il nastro della memoria e ripropone il film vincitore del premio del pubblico della sua prima edizione nel 2015: Big Sun di Christophe Chassol. Un tuffo nel passato per guardare al futuro del festival, sempre più ricco e aperto all’innovazione. Chassol acclamato pianista e compositore francese collaboratore di icone quali Laurie Anderson, Phoenix, Terry Riley e molti altri, è l’inventore dell’ultrascore, suggestiva tecnica di campionamento che unisce composizione musicale e visiva, mixando diversi generi (jazz, rap, nu wave, world music, elettronica…) in simbiosi con immagini documentar(t)istiche che danzano al ritmo della colonna sonora, realizzata a partire dal campionamento dei suoni ambientali. Suoni che si vedono, dunque, e immagini che si sentono: come da migliore tradizione Seeyousound.

 

Christophe Chassol
Big Sun
(Francia 2015, 70′, DCP, col., v.o. sott.it.)

Christophe Chassol torna in Martinica, suo luogo natale, per completare la trilogia dedicata all’ultrascore. Traendo ispirazione dalla proprie radici e dall’ambiente circostante, realizza un’opera visionaria, ipnotica, una “west indian space odissey” sospesa fra musica e documentario, che trasforma la realtà in un unico incessante flusso melodico e ritmico.

Sab 18, h. 21.00