Tags

Condividi

Cinema Accessibile

L’accessibilità alla cultura è oggi più che mai il tema centrale e nevralgico per garantire inclusione sociale e favorire il recupero di prospettive concrete per milioni di famiglie italiane. Il capolavoro di Ettore Scola verrà proposto con sottotitoli e audiodescrizione per essere seguito anche dalle persone con disabilità sensoriale grazie alla sinergia tra +Cultura Accessibile eCentro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale che ha reso possibile la resa accessibile di alcuni film restaurati. La sottotitolazione e l’audio descrizione di “Una Giornata Particolare” sono state realizzate dagli studenti della V Edizione del Corso di Formazione per Sottotitolatori e Audio descrittori realizzato da +Cultura Accessibile. Partecipa alla serata Silvia Scola.

 

 

Ettore Scola
Una giornata particolare
(Italia 1977, 105)

6 maggio del 1938, giorno della visita di Hitler a Roma. In un comprensorio popolare, Antonietta, moglie di un usciere e madre di sei figli, prepara la colazione, sveglia la famiglia, aiuta nei preparativi per la parata. Una volta sola, inavvertitamente, apre la gabbietta del merlo che va a posarsi sul davanzale di una appartamento difronte al suo. Bussa alla porta, ad aprirle è Gabriele, ex annunciatore dell’EIAR che sta preparando la valigia in attesa di andare al confino perché omosessuale. Mentre la radio continua a trasmettere la radiocronaca dell’incontro tra Hitler e Mussolini, Antonietta e Gabriele si rispecchieranno l’una nell’altro.

Martedì 29 settembre ore 16.00 – sala Cabiria. Ospite in sala Silvia Scola

Ingresso gratuito (è consigliata la prenotazione: +Cultura Accessibile daniela.trunfio@fastwebnet.it  cell. 339.6116688)

Proiezione accessibile ai disabili sensoriali e cognitivi tramite sottotitolazione facilitata e audio descrizione disponibile per tutti su www.moviereading.com