Classici restaurati in prima visione

La nuova stagione del Cinema Ritrovato al Cinema – progetto della Cineteca di Bologna che restituisce al grande schermo, in versione restaurata, i grandi classici della storia del cinema – prosegue con la programmazione del capolavoro Il settimo sigillo di Ingmar Bergman. A dicembre proporremo L’appartamento di Billy Wilder, mentre a gennaio vedremo Gli uccelli di Alfred Hitchcock.

 

Ingmar Bergman
Il settimo sigillo (Det sjunde inseglet)
(Svezia 1957, 96’, DCP, b/n, v.o. sott.it.)

“Mentre mio padre parlava dal pulpito, e i fedeli pregavano, cantavano o ascoltavano, io concentravo la mia attenzione sul mondo segreto della chiesa […]. C’era tutto ciò che la fantasia può desiderare: angeli, santi, dragoni, profeti, demoni, bambini. C’erano animali estremamente spaventosi: i serpenti del Paradiso, l’asino di Balaam, la balena di Jonas, l’aquila dell’apocalisse… In un bosco, la Morte era seduta e giocava a scacchi con un cavaliere… una creatura dagli occhi spalancati si attaccava ad un albero mentre in basso la Morte si accingeva a segare l’albero. Sulle colline in lieve pendenza la Morte conduceva la danza finale verso il paese delle tenebre.” (Ingmar Bergman)

Lun 5, h. 16.00/18.00
Mar 6, h. 16.00/20.30
Lun 12, h. 16.00/18.00
Mar 13, h. 20.30
Lun 19, h. 16.00/18.00
Mar 20, h. 21.00