Tags

Condividi

David Lynch’s Dune

Approfittando del recentissimo Dune di Denis Villeneuve, uscito a metà settembre, torniamo indietro nel tempo alla trasposizione cinematografica del romanzo di Frank Herbert che ne fece David Lynch nel 1984. Opera tormentata dai ripetuti tagli e rimaneggiamenti compiuti in fase di montaggio, eppure ancora oggi capace di mostrare l’attrazione di Lynch per il cinema come luogo di una visione alterata in cui i corpi e gli sguardi subiscono continue e molteplici trasformazioni.

 

David Lynch
Dune
(Usa 1984, 137’, HD, col., v.o. sott. it.)

Nell’anno 10191 l’Imperatore delle Galassie destina alla famiglia degli Atreides il desertico pianeta Dune – abitato dal popolo dei Fremen e ambito dai rapaci Harkkonen perché vi si trova la “spezia”, alimento che conferisce poteri preternaturali. Si scatena una lotta mortale. Gli Atreides sono traditi e sconfitti, ma Paul e sua madre Jessica sopravvivono e si preparano alla riscossa.

Sab 9, h. 16.00
Dom 10, h. 18.30
Lun 11, h. 18.30
Mar 26, h. 21.00
Mer 27, h. 16.00
Ven 29, h. 18.30
Sab 30, h. 21.00