Tags

Condividi

Sala Rondolino

La sala Rondolino, che l’estate scorsa è diventata una sala di multiprogrammazione curata direttamente dal Museo e dedicata al cinema contemporaneo che fatica a trovare la strada del grande schermo, propone questa settimana il nuovo lavoro di Xavier Dolan, Matthias & Maxime, proposto sia in versione italiana che in versione originale con sottotitoli.

 

 

Xavier Dolan
Matthias & Maxime

(Can 2019, 119)

Maxime sta per abbandonare Montreal per trasferirsi il più lontano possibile: in Australia, dove conta di mantenersi facendo il cameriere in un bar. Il giovane uomo è circondato dagli amici di infanzia, un gruppo chiassoso e dissacrante che continua a volersi bene nel modo in cui lo fanno i bambini: giocando, ruzzolando, prendendosi a cazzotti. Intorno a lui non ci sono maschi adulti ma tante figure femminili, fra cui la madre alcolizzata e invelenita che lui conta di affidare a una guardiana in sua assenza dato che fino a quel momento, grazie alla latitanza di suo padre e suo fratello, è sempre stato il solo ad occuparsene.

Lunedì 6 e Martedì 7 luglio: riposo

Mercoledì 8 luglio
h. 16.00
versione italiana
h. 18.30/21.00
versione originale sottotitolata

Da Giovedì 9 a Domenica 12 luglio
h. 16.00
versione italiana
h. 18.30/21.00
versione originale sottotitolata

Lunedì 13 e Martedì 14 luglio: riposo

Mercoledì 15 luglio
h. 16.00
versione italiana
h. 18.30/21.00
versione originale sottotitolata