Tags

Condividi

Hamid Ziarati incontra Clint Eastwood

Tutti i mesi un protagonista del mondo letterario italiano presente al pubblico uno dei film da lui più amati. A novembre sarà Hamid Ziarati a parlarci di cinema. Iraniano e torinese d’adozione, Ziarati è ingegnere ma anche uno degli scrittori Einaudi più amati dai lettori. Suoi sono Salam Maman (2006), Il meccanico delle rose (2009) e Quasi due (2012).

 

Clint Eastwood
Gli spietati (Unforgiven)

(Usa 1992, 131’, HD, col., v.o. sott.it.)

Nel 1880 a Big Wiskey, Wyoming, una prostituta viene sfregiata da un cowboy, con la connivenza di un amico. Lo sceriffo Little Bill Daggett, anziché arrestarli, li multa. Inferocite, le prostitute propongono una taglia per chi li eliminerà. Il giovane Schofield Kid si mette in contatto con William Munny, allevatore, ex-pistolero, che vive nel ricordo della donna che lo ha redento. Informato della taglia, Munny dapprima rifiuta ma poi, dopo aver convinto a seguirlo l’ex-collega Ned Logan, si unisce a Schofield. Uno dei capolavori di Eastwood, vincitore di quattro Oscar.

Mer 20, h. 21.00 – Il film è introdotto da Hamid Ziarati