Tags

Condividi

Incontro con Francesco Montanari

Tra le molte iniziative che animano la mostra Photocall. Attrici e attori del cinema italiano (Mole Antonelliana, fino al 7 marzo 2022), sono previste masterclass e incontri con i divi del nostro cinema di ieri e di oggi, che si terranno per tutta la durata dell’esposizione. L’appuntamento di dicembre è con Francesco Montanari, che sarà nell’Aula del Tempio del Museo Nazionale del Cinema alle 17.30 di mercoledì 15 dicembre per una masterclass condotta da Steve Della Casa. Alle 21.00, invece, Montanari introdurrà al Massimo la proiezione del film Regina di Alessandro Grande.

Francesco Montanari, dopo il diploma all’Accademia d’Arte Drammatica, ha lavorato molto in teatro ma è diventato famoso soprattutto grazie alla sua magistrale interpretazione del Libanese nella serie Romanzo criminale. In seguito, ha interpretato commedie e film drammatici, ha lavorato molto in teatro, e ha nuovamente trovato il grande successo con la serie tv Il cacciatore, per la quale ha vinto il premio come migliore attore al festival televisivo di Cannes.

 

Alessandro Grande
Regina
(Italia 2021, 82’, DCP, col.)

Regina ha 15 anni e sogna di fare la cantante. A supportarla c’è suo padre Luigi che è tutta la sua famiglia, dato che Regina ha perso la madre anni prima; Luigi, proprio per starle accanto, ha rinunciato alla sua carriera musicale. Il loro è un legame fortissimo, indissolubile, almeno fino a quando, un giorno, un evento imprevedibile cambierà le loro vite. Presentato al Torino Film Festival 2020.

Mer 15, h. 21.00 – ingresso euro 4,50