Tags

Condividi

La fabbrica del sogno

Andrea e Michele sono due ragazzi dell’Istituto Fermi Galilei, in provincia di Torino. Un giorno, in momenti diversi, vedono palesarsi un fantasma con fattezze di donna. Solo loro possono vedere questa entità che sembra volere qualcosa da entrambi.Il film, una co-produzione Meibi e Novarolfilm, si è aggiudicato il il 10° Queens World Film Festival di New York e nasce al termine di un percorso didattico-formativo nell’ambito del Piano Nazionale “Cinema per la Scuola”.

La scuola sarà protagonista di questo Glocal Day che diventerà occasione per consegnare due premi della 19esima edizione del Glocal Film Festival.Sarà infatti assegnata la sesta edizione del Premio Professione Documentario dagli studenti di alcuni istituti superiori di Torino (Istituto E. Majorana, Istituto Bodoni-Paravia, Piazza dei Mestieri, Istituto J. B. Beccari, Liceo artistico R. Cottini, Istituto per il Cinema Fellini, Liceo Classico Cavour, scuola O.D.S. Operatori Spettacolo e Doppiaggio) e dagli alunni dell’Istituto Tecnico Pellati di Canelli (AT), da quelli della Scuola Forestale di Ormea (CN), e dagli alunni dell’ Istituto Quintino Sella di Biella.Verrà inoltre conferito al Miglior Corto Scuole il Premio Comix, nuovo partner del festival.

Mar29, h. 21.00–Sala Rondolino

Introducono il film il regista Max Chicco, Gabriele Diverio (direttore Glocal Film Festival) e Alessandro Gaido (presidente Associazione Piemonte Movie)