Tags

Condividi

L’enigma della vita

Torna in sala in versione restaurata il cult movie di Wim Wenders L’amico americano, tratto da uno dei migliori romanzi di Patricia Highsmith, Ripley’s Game.

Wim Wenders
L’amico americano (Der Amerikanische Freund)
(Germania/Francia 1977, 128’, DCP, col., v.o. sott.it.)
Afflitto da un male incurabile, Jonathan Zimmermann (Bruno Ganz), un mite corniciaio di Amburgo, si fa convincere da un gangster a commettere un doppio delitto. Tom Ripley (Dennis Hopper), losco e ambiguo mercante d’arte americano, interviene per aiutare Jonathan a sottrarsi a un gioco diventato molto pericoloso. Con la strepitosa direzione della fotografia di Robby Müller e la presenza, in piccoli ruoli, di Lou Castel, Samuel Fuller, Jean Eustache, Nicholas Ray e dello stesso Wenders.
Mer 12, h. 20.30/Sab 22, h. 20.30/Ven 28, h. 20.30/Dom 30, h. 16.00