Tags

Condividi

Mohammad Bakri presenta Jenin, Jenin

 

A segno di solidarietà nei confronti dell’attore e regista palestinese Mohammad Bakri, al centro di una serie di processi e censure da parte del governo israeliano, proiettiamo il suo secondo film da regista Jenin, Jenin, opera in cui il regista denuncia i crimini commessi dall’esercito israeliano durante l’attacco al campo-profughi di Jenin, nell’operazione “scudo difensivo” avvenuta nell’aprile del 2002. Il film è dedicato a Iyad Samoudi, produttore esecutivo ucciso dall’esercito israeliano poco dopo la fine delle riprese. Nel 2002, il film è stato censurato dalla Israeli Film Ratings Board, dopo undici giorni dalla sua uscita, con l’accusa che non si può definire documentario un film che racconta una storia da un unico punto di vista. La serata è organizzata in collaborazione con il gruppo studentesco Progetto Palestina.
Mar 23, h. 21.00 – Ingresso euro 4,50 – Il film sarà introdotto dal regista Mohammad Bakri