Tags

Condividi

Round Midnight. Appunti di percorsi tra cinema e jazz Una conferenza di Stefano Zenni

Una conferenza di Stefano Zenni sul rapporto tra jazz e cinema precede la proiezione del film Miles Ahead.

Il rapporto tra il cinema e il jazz attraversa tutta la storia della settima arte, ma è sempre apparso problematico. La questione della rappresentazione degli afroamericani nella cultura statunitense, la visione “maledettista” del jazz connessa a certe convenzioni del racconto, la contraddizione tra il flusso dell’improvvisazione e il tempo artificiale del montaggio, hanno prodotto documentari, film di finzione o di animazione in cui si assiste ad una sorta di lotta tra la musica e l’immagine in movimento. Con risultati a volte eccezionali, spesso curiosi, non di rado tutti da discutere. A parlarne sarà il musicologo Stefano Zenni, che terrà una conferenza prima della proiezione del film Miles Ahead.

 

Dan Cheadle
Miles Ahead
(Usa 2016, 100’, HD, col., v.o. sott. it.)
Un paio di giorni pericolosi della vita di Miles Davis (Cheadle), mentre esce dal suo periodo di silenzio e cospira con uno scrittore del Rolling Stone (Ewan McGregor) per riprendersi la sua musica.
Mer 26, h. 21.30