Tags

Condividi

Omaggio a Susanna Egri

La rassegna gLocal Day, ideata da Piemonte Movie, in collaborazione con Museo Nazionale del Cinema e Film Commission Torino Piemonte per portare in sala il cinema realizzato nella nostra regione e i suoi protagonisti, presenta a febbraio l’evento Buon compleanno Susanna! Omaggio a Susanna Egri. Ballerina, coreografa e direttrice dell’omonima scuola di danza, Egri è una torinese che ha attraversato il ‘900 in fuga per l’Europa dalle leggi razziali che colpivano il padre Ernesto Egri Erbstein, artefice del “Grande Torino”. Susanna è stata una pioniera della danza alla televisione italiana dal periodo sperimentale fino alle trasmissioni nazionali della Rai, portando il suo talento di ballerina e coreografa nei teatri di tutto il mondo. L’evento è organizzato con Rai Teche e con la collaborazione dell’Associazione Coorpi.

Il 18 febbraio, alle 18.00, la Mediateca Rai di Torino propone, all’interno della rassegna Archive Alive!, la proiezione del film tv del 1980 La locandiera, diretto da Paolo Cavara con Adriano Celentano e le coreografie di Susanna Egri. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria (011/8104858 – mediateca.torino@rai.it).

Il 22 febbraio, alle 20.00, al Massimo, incontro con Susanna Egri. A seguire la proiezione di alcuni estratti da trasmissioni Rai e la proiezione del film Il Grande Torino (2005, 180’) di Claudio Bonivento. Ingresso euro 6,00/4,00.

Immagine