Abbonamenti 2018

In vendita il nuovo abbonamento per la sala Tre. (continua...)

28 Times Cinema alla...

Sei un appassionato di cinema? Adori condividere il tuo amore per il cinema con gli altri? Sogni di andare alla Mostra del cinema di Venezia? 28 Times Cinema trasforma il tuo sogno in realtà! (continua...)

Sale Uno e Due fino al 19 aprile

Sale Uno e Due

Ancora un giorno per vedere I Segreti di Windi River, Visages Villages e Il cratere (continua...)

L’isola dei cani di Wes Anderson 26 aprile

L’isola dei cani di Wes Anderson

Giovedì 26 aprile anteprima al cinema Massimo del nuovo atteso film di Wes Anderson in uscita il 1 maggio. (continua...)

Icaros: A Vision 26 aprile

Icaros: A Vision

Un film sull'esperienza psichedelica dell'ayahuasca (continua...)

Tradizione e modernità Omaggio a Satyajit Ray 3-29 aprile

Tradizione e modernità Omaggio a Satyajit Ray

Si dice che fu l’incontro con Jean Renoir (in India per girare Il fiume) prima, e con il film di Vittorio De Sica Ladri di biciclette poi a spingere senza più alcuna esitazione Satyajit Ray a diventare regista. Prende corpo in  questo periodo il progetto del primo film Il lamento sul sentiero, accolto con grande interesse al festival di Cannes (dopo la trionfale prima mondiale al Moma di New York). Con il successivo L'invitto –  secondo episodio della cosiddetta 'trilogia di Apu' – Ray vince il Leone d'oro a Venezia nel 1957, diventando per tutti il maestro indiscusso del cinema indiano, che colleziona plausi e riconoscimenti film do

Il grande cinema in lingua originale 5, 12, 19 e 26 aprile

Il grande cinema in lingua originale

Roman Polanski Quello che non so di lei (Based on a True Story) (Francia 2017, 110’, DCP, col., v.o. sott.it.) Delphine ha scritto un romanzo su sua madre divenuto un best seller. Ora, però, la scrittrice riceve lettere anonime che l'accusano di avere svelato storie della sua famiglia che avrebbero dovuto rimanere private. Turbata, Delphine si confida con un'appassionata lettrice, che sembra riuscire a comprenderla e a sostenerla, fino a entrare nella sua stessa casa. Sarà una buona scelta per Delphine? Gio 5, h. 16.00/18.15/21.00 [youtube id="brdPcUxGnW0"] Greta Gerwig Lady Bird (Usa 2017, 93’, DCP, col., v.o. sott.it.)

Classici restaurati in prima visione 16 aprile - 1 maggio

Classici restaurati in prima visione

La stagione del Cinema Ritrovato al Cinema, progetto della Cineteca di Bologna che restituisce al grande schermo, in versione restaurata, i grandi classici della storia del cinema, prosegue anche a aprile con il capolavoro di Bernardo Bertolucci Novecento. (continua...)

Torino LGBTQI Visions 20-24 aprile

Torino LGBTQI Vision...

Nuova edizione del festival a tematiche omosessuali Lovers Film Festival - Torino LGBTQI (continua...)

La lunga resistenza 25 aprile

La lunga resistenza

  In occasione del 73° anniversario della Liberazione, l'Associazione Museo Nazionale del Cinema organizza la proiezione del documentario La lunga resistenza di Luciano D'Onofrio. Il film si inserisce nell'ambito di un progetto multimediale più ampio realizzato da Cinefonie, con il so

We’re Back! – I corti di Miride e Zanotto 25 aprile

We’re Back! – ...

Nuovo appuntamento con il cortometraggio con la collaborazione del (Centro Nazionale del Cortometraggio) (continua...)

Storie del Cinema 27 aprile -1 maggio

Storie del Cinema

Due appuntamenti cher rendono omaggio a due diversi modi di intendere il cinema autoriale, quello dell'attore Ugo Tognazzi e quello dell'autore simbolo della modernità Jean-Luc Godard (continua...)

L’avventura di un visionario 30 aprile – 1 maggio

L’avventura di un visionario

Dopo il progetto di Roberto Rossellini, rimasto sulla carta, il regista haitiano Raoul Peck raccoglie idealmente l’eredità del maestro del neorealismo e porta sullo schermo la biografia di Karl Marx nel bicentenario quasi esatto della sua nascita. (continua...)

World in My Eyes. Omaggio a Anton Corbjin 4-14 maggio

World in My Eyes. Omaggio a Anton Corbjin

Una retrospettiva completa dedicata al fotografo e regista olandese Anton Corbijn, colui che ha “inventato” il look di Depeche Mode e U2 e ha ritratto con le sue fotografie musicisti come Tom Waits, Joy Division, Nick Cave, per citarne solo alcuni. (continua...)

Un giorno, tutto questo 11-14 maggio

Un giorno, tutto questo

Il Salone del Libro 2018 propone, insieme al Museo Nazionale del Cinema, un ricco programma di proiezioni che si snoda principalmente lungo due direttrici: la serialità televisiva e l’anniversario del Sessantotto, rafforzato dalla presenza della Francia come Paese Ospite di questa edizione. (continua...)

Ombre rosse. Il cinema del ’68 15 -30 maggio

Ombre rosse. Il cinema del ’68

“Ombre rosse. Il cinema del '68”, idealmente inaugurato in occasione del Salone del Libro con la proiezione alla Mole Antonelliana di The Dreamers e di Partner di Bernardo Bertolucci (mentre al Massimo passa il bel documentario sul '68 di Giuseppe Bertolucci) prova a ricostruire un “archivio della memoria” mettendo insieme le visioni dei maestri, la rivoluzione del linguaggio, la sperimentazione, la sovversione quotidiana che si insinua nelle produzioni “commerciali”; la controinformazione militante, i film rock. (continua...)