Abbonamenti 2019

In vendita i nuovi abbonamenti per il cinema Massimo. (continua...)

Chiuso per lavori 4 luglio-28 agosto

Chiuso per lavori

A tutti i gentili spettatori comunichiamo che il cinema chiuderà da giovedì 4 luglio a mercoledì 28 agosto compresi. Vi aspettiamo dal 29 agosto in una nuova veste e con una stagione ricca di rassegne ed eventi per festeggiare insieme il trentennale della nascita del cinema Massimo.

Trent’anni al Massimo 26 settembre – 2 ottobre

Trent’anni al Massimo

Il Museo del Cinema festeggia trent’anni di programmazione del cinema Massimo e l’occasione è ghiotta per qualche cambiamento: non solo i nuovi nomi attribuiti alle tre sale, ma anche nuove poltrone e una nuova impostazione della sala Rondolino (vedi pag. 20). Nel frattempo, festeggiamo questo compleanno con alcuni eventi speciali e una rassegna tutta dedicata agli anniversari. (continua...)

altre visioni da settembre

altre visioni

Un nuovo progetto di programmazione interessa, dal mese di settembre, la sala Rondolino del cinema Massimo, che prosegue la proposta di prima visione, scegliendo però tra i molti film che non trovano spazio nei meccanismi della distribuzione. Sempre più spesso, infatti, realtà indipendenti si affacciano sul mercato con lavori che riflettono sulla realtà contemporanea con atteggiamento meno allineato, oppure con titoli prodotti in paesi la cui cinematografia è poco conosciuta in Italia. Sarà una multiprogrammazione, con due o tre film diversi ogni giorno, proposti settimanalmente in base a un calendario che verrà comunicato attravers

Il grande cinema in lingua originale 29 agosto – 26 settembre

Il grande cinema in lingua originale

Ricca è la nuova stagione della rassegna dedicata ai film in lingua originale, che apre con cinque titoli proposti a partire da fine agosto. (continua...)

Pulp Fiction e i film citati da Tarantino 30 agosto - 4 settembre

Pulp Fiction e i film citati da Tarantino

Per celebrare i venticinque anni di Pulp Fiction di Quentin Tarantino, e in attesa dell’uscita in sala del suo nuovo film C’era una volta… a Hollywood, prevista il 19 settembre, proponiamo una rassegna dedicata ad alcuni titoli citati da Tarantino nell’opera che l’ha imposto al pubblico internazionale. (continua...)

Omaggio a Park Chan-wook

In occasione dell’attesissima (e tardiva) uscita italiana del suo nuovo film, Mademoiselle, presentato tre anni fa a Cannes, il Museo organizza un omaggio ad uno dei più importanti registi orientali contemporanei. Critico e fondatore di un cineclub, Park Chan-wook si è imposto all’attenzione del pubblico internazionale nel 2000 con JSA – Joint Security Area e, grazie al successo di questo film, ha poi potuto coronare il sogno di produrre la ‘trilogia della vendetta’, di cui fa parte anche Old Boy, premiato a Cannes nel 2004. Nel 2013 Ridley Scott gli ha prodotto il suo primo film americano, il bellissimo Stoker. L’anno scorso ha

I mille volti di Marlon Brando 6 - 25 settembre

I mille volti di Marlon Brando

In occasione della mostra #FacceEmozioni. 1500-2020: dalla fisiognomica agli emoji, in programma alla Mole Antonelliana fino al 6 gennaio 2020, proponiamo una rassegna dedicata a uno dei più grandi attori di tutti i tempi, la cui espressività e versatilità hanno trovato proprio nel volto lo strumento principale. (continua...)

Classici restaurati in prima visione

Riprende la nuova stagione del Cinema Ritrovato al Cinema - progetto della Cineteca di Bologna che restituisce al grande schermo, in versione restaurata, i grandi classici della storia del cinema. Il primo film della nuova stagione è Easy Rider di Hennis Hopper, uno dei grandi ‘cult dei tardi anni Sessanta, con Peter Fonda anche in veste di produttore oltre che co-protagonista e co-sceneggiatore. Un western contemporaneo con le motociclette al posto dei cavalli e due eroi di nome Wyatt e Billy, come Wyatt Earp e Billy the Kid. (continua...)

Sette storie di ‘follia’ 13-18 settembre

Sette storie di ‘follia’

Si rinnova la collaborazione del Museo con Il Mutamento Zona Castalia, che realizza il festival Il Sacro Attraverso l’Ordinario, con la direzione artistica di Giordano V. Amato ed Eliana Cantone. Ricercare ciò che di sacro alimenta, non visto, l’ordinario. Questo è il tema ispiratore del Sacro Attraverso L’Ordinario, che propone un’indagine della dimensione spirituale dell’essere attraverso l’Arte. Da ventisei anni Il Mutamento è in viaggio alla ricerca del significato del sacro, a partire dalla qualità quotidiana dell’esistenza, per dialogare con quanto di straordinario esiste, ogni giorno, in ognuno di noi. L’edizione 2

Tra horror e fantasy 15, 23 settembre

Tra horror e fantasy

Doppio appuntamento Cult! a settembre. Domenica 15, in occasione di Torino d’Argento – “Il gatto a nove code” Tour Locations, ospitiamo al Massimo l’evento conclusivo della giornata, con la proiezione del film di Argento e un incontro cui prenderanno parte, oltre a Cinzia De Carolis (che interpreta la piccola Lori), il regista Claudio Lattanzi, lo sceneggiatore Antonio Tentori e il critico Davide Pulici. Moderano Pupi Oggiano e Gabriele Farina. Info: https://www.facebook.com/events/298275230849060/. Lunedì 23, invece, in occasione della terza edizione del convegno internazionale The Time Machine Factory (organizzato dall’Istituto

Stefano Benni incontra Stefano Benni 15 settembre

Stefano Benni incontra Stefano Benni

Riprendono con una serata attesissima gli appuntamenti mensili di Masterclass, in cui gli scrittori italiani sono chiamati a raccontarsi attraverso il cinema. A settembre è la volta di Stefano Benni che, anziché scegliere un film da lui amato, introduce il bel documentario che Enza Negroni gli ha dedicato l’anno scorso. Scrittore, drammaturgo e poeta tra i più amati del nostro Paese, Benni ha incontrato più volte il cinema nel corso della sua multiforme carriera, calandosi anche nei panni di regista in occasione di Musica per vecchi animali (1989), interpretato – tra gli altri – da Dario Fo e Paolo Rossi. (continua...)

Libano tra passato e presente 20 settembre

Libano tra passato e presente

Giunge finalmente in Italia il bel documentario del torinese Daniele Rugo che, insieme alla regista inglese Abi Weaver, ha trascorso due anni in Libano per raccontare la guerra civile che ha sconvolto il Paese fino al 1990. Prodotto da Hirakubo Masahiro (montatore, tra gli altri, di Trainspotting, The Beach e The Hi-Lo Country), il film ha esordito con un sold out al Curzon Soho di Londra a novembre 2018 ed è stato programmato da molte sale inglesi come Curzon Oxford, ArtHouse, HOME Manchester. Info: https://www.iterationsfilm.com/about-a-war-doc. (continua...)

Linda Linda Linda 21 settembre

Linda Linda Linda

In attesa della VI edizione del festival, riprendono gli appuntamenti mensili targati Seeyousound. A settembre offriamo l'occasione di riscoprire un titolo cult: Linda Linda Linda di Nobuhiro Yamashita. Presentato nel 2006 al Far East Film Festival, il film di Namashita è una ricognizione intima nelle giornate piene di sogni, conflitti e delusioni di quattro studentesse alle prese con la vita e con la canzone Linda Linda Linda della band nipponica anni '80 The Blue Hearts. Canzone che, insieme alla colonna sonora firmata da James Iha degli Smashing Pumpkins, accompagna una storia capace di evitare la retorica e di lasciare spazio all'autenti

Movie Tellers – Narrazioni cinematografiche 22 settembre

Movie Tellers – Narr...

Anteprima della manifestazione Movie Tellers – Narrazioni cinematografiche, che si svolgerà per tutto il mese di ottobre in 27 città del Piemonte, portando nelle sale il cinema realizzato nella nostra regione in quest’ultimo anno insieme con i suoi protagonisti. gLocal Day è una rassegna

The Sound of Screens Imploding 22 settembre

The Sound of Screens...

In occasione della Biennale dell’Immagine in Movimento – The Sound of Screens Imploding (a cura di Andrea Bellini e Andrea Lissoni, OGR Torino, fino al 29 settembre), il Museo organizza la proiezione di tre delle opere selezionate, accompagnate dagli artisti. (continua...)

Incontro con Costanza Quatriglio 25 settembre

Incontro con Costanza Quatriglio

Negli ultimi dieci anni il cinema italiano ha dimostrato una vivacità produttiva ed espressiva per molti aspetti inattesa, sia nella finzione che nel documentario, con molti esempi interessanti anche negli ambiti della sperimentazione, del videoclip e della serialità televisiva. I grandi festival internazionali hanno concesso al nostro cinema uno spazio sempre più rilevante, concentrandosi su una nuova generazione di cineasti che, oltre a ottenere non di rado prestigiosi riconoscimenti, si sono fatti portatori di un rinnovamento linguistico capace di confrontarsi alla pari con un panorama internazionale multiforme. Per questa ragione il Mu

Terza edizione

La terza edizione del Festival del Cinema Russo a Torino si svolgerà nelle giornate del 28 e  29 settembre 2019. Verranno proposti al cinema Massimo quattro film, presentati in lingua originale con sottotitoli in italiano. (continua...)