Classici restaurati in prima visione

Prosegue la stagione del Cinema Ritrovato al Cinema, progetto della Cineteca di Bologna che restituisce al grande schermo, in versione restaurata, i grandi classici della storia del cinema e i gioielli del cinema contemporaneo. Come ogni anno, a dicembre il progetto sposta la sua attenzione sul cinema per l’infanzia, e quest’anno propone Versi perversi, capolavoro animato tratto dall’omonimo lavoro di Roald Dalh, nominato agli Oscar 2018 come miglior film d’animazione.

 

 

Jan Lachauer/Jakob Schuh
Versi perversi (Revolting Rhymes)
(Gran Bretagna 2016, 60’, DCP, col.)

Immaginate che Cappuccetto rosso e Biancaneve diventino grandi amiche, che Jack, noto a tutti per aver barattato una mucca per un fagiolo, s’innamori perdutamente della vicina di casa Cenerentola, o che il più furbo dei tre porcellini sia diventato niente meno che un banchiere. E se il principe non fosse davvero così azzurro? Versi perversi trasforma e ribalta alcune favole tradizionali e i relativi protagonisti con risvolti ironici e sorprendenti.

Mer 8, h. 15.30/16.45