Tags

Condividi

Sala Due

In sala Due da lunedì 5 dicembre I misteri del giardino di Compton House di Peter Greenaway e Everything Everywhere All at Once di Daniel Scheinert e Daniel Kwan.

 

 

Peter Greenaway
I misteri del giardino di Compton House
(Gb 1982, 108’, sottotitolato)

Nel diciassettesimo secolo, in uno Wiltshire apparentemente idilliaco, la moglie di un aristocratico commissiona dodici disegni della tenuta del marito a un ambizioso paesaggista, il quale negozia i termini del contratto prevedendo che includa i favori sessuali della committente. Ma quando dal fossato viene estratto un cadavere, i disegni del paesaggista rischiano di rivelare più di quanto lui creda. Questo brillante, stilizzato ed erotico giallo di campagna ha imposto Peter Greenaway come regista di fama internazionale. I costumi stravaganti, la trama intricata, i dialoghi elegantemente salaci e la colonna sonora ipnotica di Michael Nyman fanno del film una delizia per le orecchie, gli occhi e la mente.

Martedì 6 e Mercoledì 7 dicembre, h. 16.00/20.45  

 

 

D. Scheinert/D. Kwan
Everything Everywhere All at Once
(Usa 2022, 139’, sottotitolato)

Evelyn Wang (Michelle Yeoh) gestisce una piccola lavanderia a gettoni, ha una figlia adolescente che non capisce più, un padre rintronato e un matrimonio alla frutta.
Un controllo fiscale di routine diventa inaspettatamente la porta attraverso cui Evelyn viene trascinata in una avvincente e coloratissima avventura nel multiverso più innovativo e divertente mai visto al cinema. Chiamata a salvare il destino degli universi, dovrà attingere a tutto il suo coraggio per sconfiggere un nemico all’apparenza inarrestabile e riportare l’armonia nella sua famiglia.

Martedì 6 e Mercoledì 7 dicembre, h. 18.00