Condividi

Scuole

 

VADO AL MASSIMO – Il cineclub dei ragazzi

 

Il percorso formativo triennale rivolto agli studenti delle scuole secondarie di I grado,  giunge quest’anno alla quarta edizione. Comprende cicli di proiezioni al cinema, lezioni e laboratori per acquisire competenze sul patrimonio cinematografico, imparare a guardare in modo critico e consapevole un film, analizzarne il contenuto, la tecnica, il linguaggio. La sala cinematografica è per i ragazzi un luogo di socializzazione e aggregazione, di confronto e di dialogo.  Gli studenti sono protagonisti attivi, fino a diventare, al terzo anno , ideatori di una personale rassegna cinematografica dedicata ai coetanei.
Il progetto è nato in collaborazione con le scuole aderenti all’Accordo di Rete IC  Tommaseo, IC Marconi Antonelli, Scuola Secondaria di primo grado Via Revel, Liceo Gioberti, Liceo Gobetti, Liceo Passoni.

Le proiezioni, rivolte agli studenti delle scuole iscritte all’Accordo di Rete, sono aperte ad altre classi fino ad esaurimento posti.  Info: didattica@museocinema.it – 011 8138516

 

 

MUSICINE’Lycée français Jean Giono Turin

La collaborazione con il Lycée français Jean Giono di Torino giunge alla terza edizione. Quest’anno si tratterà il tema della nascita del cinema fino alla sonorizzazione di un film muto a cura degli studenti, nell’ambito della prossima mostra su Cinema e Musica (da febbraio 2018).  Si comincia con Hugo Cabret, omaggio di M. Scorsese al pioniere del cinema George Méliès.

 

 

I CLASSICI RESTAURATI IN PRIMA VISIONE – Cinema sotto l’albero

Una mattinata al cinema per salutarsi prima delle vacanze natalizie in compagnia del simpatico Gruffalò, protagonista di due film di animazione, basati sugli amatissimi libri di Julia Donaldson.

locandina gruffaloIl GRUFFALO – Il GRUFFALO E LA SUA PICCOLINA
di Max Lang e Jacob Shuh (USA/2009-2011, 54′)
Creatura ibrida, metà orso e metà bufalo, il Gruffalo (dall’inglese grizzly e buffalo) è il protagonista dell’omonimo romanzo per bambini di Julia Donaldson illustrato da Axel Scheffler, ormai un classico della letteratura per l’infanzia. L’incontro tra uno scaltro topolino, gli animali della foresta e un mostro orrendo con zanne e aculei dimostra quanto possa essere ingannevole l’aspetto esteriore. Dal 1999, anno della prima edizione, il libro è stato tradotto in oltre cinquanta lingue e ha venduto milioni di copie in tutto il mondo, trasformando il Gruffalo in uno dei mostri più amati dai bambini. Nel 2004 gli autori hanno firmato anche un seguito, Gruffalo e la sua piccolina. Dai libri Max Lang e Jacob Shuh hanno tratto due divertenti film d’animazione di circa mezz’ora ciascuno. Il Gruffalo (2009) e Gruffalo e la sua piccolina (2011) hanno raccolto premi e riconoscimenti in vari festival dedicati all’animazione e al cinema per bambini (il primo è stato anche candidato all’Oscar come miglior cortometraggio animato).

Ingresso € 5,00 a studente

Prenotazione obbligatoria: didattica@museocinema.it – 011 8138 516

Giovedì 21 dicembre, ore 10, Scuole d’infanzia e Primarie

 

 

 

AL CINEMA CON LA SCUOLA

 

Oltre ai film presenti in calendario, è possibile richiedere proiezioni dedicate di film proposti per il pubblico (in qualsiasi data, previa disponibilità delle sale). L’offerta comprende la programmazione delle retrospettive, la rassegna V.O. che presenta film di seconda visione in lingua originale, i film di prima visione o altri titoli su richiesta.
Per concordare proiezioni speciali o  rassegne su richiesta, nell’ambito di progetti speciali realizzati ad hoc in collaborazione con gli Istituti Scolastici, è possibile fissare un appuntamento con il personale dei Servizi educativi. didattica@museocinema.it

Per il programma completo delle proiezioni rivolte alle scuole visita il sito